Seleziona Pagina

Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro

Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro

Oggi chiunque decide di andare in libreria con la volontà di approfondire la tematica delle monete digitali o della Blockchain, si infila in un tunnel dove abbondano testi di ogni tipo. Agli stessi si accompagnano gli immancabili complotti e la disinformazione. Lo stesso, moltiplicato per mille, accade sulle autostrade digitali del web dove si trova notoriamente tutto e il contrario di tutto e su ogni argomento, figuriamoci su una autentica rivoluzione digitale come questa. Poi ci sono i convegni, le tavole rotonde che dovrebbero illuminare investitori e banchieri, la classe politica e i semplici cittadini alla ricerca di notizie su come il mondo si prepara ad accogliere uno dei più grandi cambiamenti tecnologici della storia. Difficilmente però si esce da questi consessi con le idee chiare, anzi. Dopo essere stati bombardati da termini tecnici per ore e avvicinati da ogni tipo di esperti che vi spiega che in 24 – massimo 36 ore – diverrete come minimo multimilionari e siederete al tavolo con Bill Gates già il prossimo weekend, ve ne tornerete a casa ancora più confusi sulle vostre reali capacità di apprendimento.

Lo straordinario merito di Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro di Andrea e Massimo Tortorella (Paesi Edizioni) è fondamentalmente uno. Oltre a ripercorre la storia con rigore di quanto sta accadendo, il libro è stato scritto con un linguaggio volutamente semplice e diretto. È chiaro l’intento degli autori del voler – senza artifici o scorciatoie – che il libro faccia lo stesso servizio di una bussola per naviganti. Una guida da tenere sempre in borsa per orientarsi nel più grande cambiamento dell’epoca moderna dopo l’avvento di internet.

 

ACQUISTA IL SAGGIO CRIPTO-SVELATE

 

Un saggio capace di raggiungere ognuno di noi con l’obiettivo di farci conoscere e renderci partecipi e per portarci, senza troppi giri di parole, a condividere questo cambiamento. Un libro che ci trasporta per davvero dentro tutte le stanze di questa vera rivoluzione digitale nella quale tutti avremo un ruolo. Nessuno sarà solo spettatore. Andrea e Massimo Tortorella non sono due teorici, sono uomini di impresa che autenticamente rapiti dal loro stesso e contagioso entusiasmo per la nuova frontiera digitale, hanno investito risorse e denaro rischiando in proprio. Tradotto, tutto questo vuole semplicemente dire posti di lavoro, benessere e progresso scientifico in un mondo dove l’economia classica arranca ovunque.

È qui la grande differenza, l’imprenditore che diventa divulgatore di qualcosa che lui stesso ha fatto e con successo. Grazie ai fratelli Tortorella e al loro libro, possiamo davvero capire ad esempio quanto si semplificheranno le amministrazioni pubbliche, il mondo bancario e finanziario, i processi elettorali, la medicina, la sicurezza delle nazioni, l’amministrazione della giustizia, la scuola, le università e tutto quanto sta attorno a noi. Meno costi, meno burocrazia in Stati più leggeri e più giusti, disattivano il rancore, la protesta e il pericoloso ripiegamento identitario che arresta, oltre al resto, anche ogni processo innovativo. Anche questo è un merito di questo volume che, senza volerlo, indica una nuova strada da percorrere anche nei processi politici.

Cripto-svelate è dunque un bel viaggio tra passato e futuro. Il tutto impreziosito dall’introduzione di Edward N. Luttwak, economista americano ed esperto di geopolitica. “The Machiavelli of Maryland”, così lo ha definito recentemente il giornale inglese The Guardian. Luttwak nella sua introduzione ci ricorda che «partecipare alla rivoluzione “Blockchain” piuttosto che essere le sue vittime passive, sia un’ottima idea per tutti». Come dargli torto?

Appuntamento il 26 giugno alle 11 a Roma, presso la Link Campus University in Via del Casale di S. Pio V – 44, per la prima presentazione del saggio Cripto-svelate scritto da Andrea e Massimo Tortorella. Dialogheranno con gli autori accademici ed esperti del mondo della Blockchain e delle criptovalute.

Eyeswiss