Seleziona Pagina

Autore: Rocco Bellantone

Jihadisti in Europa, la versione del Marocco

Nel “Piano Marshall” che l’Unione Europea intende lanciare per sostenere la crescita economica dell’Africa e contenere i flussi migratori impedendo che il jihadismo prenda il sopravvento, uno dei principali interlocutori nella sponda sud del Mediterraneo sarà il Marocco. Un dialogo necessario, consolidato da tradizionali rapporti di “buon vicinato” e che oggi gode del vantaggio di poter fare leva sulla spinta riformatrice di Re Mohammed VI. È un confronto su cui, però, pesa la scia di sangue lasciata dalla cellula di terroristi di origine marocchina affiliata allo Stato Islamico, che il 17 agosto 2017 ha fatto strage nel centro di...

Leggi di più

Il Grande Gioco nel Mar Rosso

Continua a salire la tensione tra i Paesi africani affacciati sul Mar Rosso. Gli Stati coinvolti sono Egitto, Sudan, Etiopia ed Eritrea, con spettatori interessati Turchia, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti. In gioco ci sono anzitutto enormi affari economici, a cominciare dalla costruzione dalla nuova diga Grand Ethiopian Renaissance Dam, ma non solo. L’Africa nord-orientale è infatti disseminata di questioni irrisolte da decenni (in primis il conflitto tra Eritrea ed Etiopia tra il 1988 e il 2000, ma anche le dispute territoriali tra Sudan ed Egitto). Ma, soprattutto, qui sono in palio altri interessi strategici – su tutti...

Leggi di più
  • 1
  • 2
  • 3
  • & Hellip;
  • 8
Eyeswiss